sabato 9 maggio 2009

ANGELI SUL MARE

A volte mi chiedo cosa sia giusto o cosa sia sbagliato..
Da bambino avevo tanti sogni..
Poi non ricordo chi...me li ha strappati
rubandomi ciò che mi apparteneva...
non so come e non so perchè
dall'incubo sono ritornato in me
la vita era tornata a sorridermi
ero felice come lo può essere un adolescente
ma ecco qualcosa che non ti aspetti
e tutto cambia di nuovo
mamma dove sei...non capisco..
ti ho visto andar via..in cielo..
perchè te ne sei andata?
ancora adesso mi manchi..
una piccola parte di me
se ne andata quel giorno con te..
ma ero piccolo e le ferite hanno tempo
per rimarginarsi..prima che diventi uomo...
poi sei arrivata tu...il mio angelo... ho pensato..
vedrai mi dicevi io non ti lascero...
sei diventata mamma...una mamma splendida
a me divevi stai tranquillo sarò anche la tua mamma...
perchè lei sapeva quanto mi mancasse..
poi una fredda notte anche tu mio unico amore
sei volata via.... adesso siete insieme...
il dolore è grande troppo grande...ma.. penso..
ho due ANGELI adesso che vegliano su di me
ti amo AMORE...
ti voglio bene MAMMA...



15 commenti:

  1. Marco è il dolore che ha dettato questa stupenda dedica per le persone che più hai amato in questa vita e che adesso vivono in te, nel tuo cuore nei tuoi ricordi e da li nessuno può strappartele più via.

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Le porti dentro l'anima entrambi, sei stato amato e hai a tua volta amato. Ognuno di noi ha i suoi Angeli.
    Ti rende onore aver dedicato loro questo pensiero così forte, emerge una grande tenerezza... le avrai per sempre dentro il tuo cuore, nelle tue giornate, ma anche nel sorriso di chiunque te lo mostri...
    un abbraccio
    Elsa

    RispondiElimina
  3. ammiro questa tua straodinaria profondità d'animo....

    RispondiElimina
  4. Marco passa sul blog di poesie e di' la tua.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  5. mi ha fatto stringere il cuore ,questa emozionante poesia,tanta tristezza ma tanto amore nel tuo cuore
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Marco sorpresa sul mio blog dei Premi.
    Ti vizio e lo meriti...

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutti ieri sono andato al mare con mio figlio....ero più di un anno che non andavo...
    un po mi ha rigenerato poi vi racconterò..
    @Graby è come dici tu...sono cose che ho dentro
    e nessuno potrà mai toglierle...

    @Elsa graazie....spero di trovarlo...

    @Grazie Stella mi stai viziando...sei proprio una bella persona
    ps se ho capito bene vuoi che metta la mia poesia in vetrina da te ma come si fa????
    Spiegami e provo a farlo

    @Buba grazie....

    Grazie SOLE ho letto le tue poesie sono straordinarie bellissime.....

    RispondiElimina
  8. Grazie Stella sei troppo forte...

    RispondiElimina
  9. Poco più di un'ora fa ho letto il tuo fin troppo generoso commento al mio ultimo post.
    Sono passato a trovarti ed ho constatato che abbiamo blogger amici in comune.
    Sei sardo (persone stupende), sei della vergine (come me),la pensiamo nello stesso modo(credo) e scrivi splendidamente.
    Ragioni più che valide per rileggerci presto.

    RispondiElimina
  10. Grazie della visita Monticiano allora...a presto

    RispondiElimina
  11. Ciao Marco, ho appena letto questi tuoi pensieri dal cuore, a primo impatto tristi, ma se penso quanto amore cè in queste parole, quanto ne hai dato e quanto ricevuto... Accolgo questo scritto con un sorriso, perchè fa capire quanto prezioso sia il dono di essere amati!

    RispondiElimina
  12. Ed io vengo volentieri a curiosare nel tuo blog.....
    La tua poesia non merita solo un commento, ma anche mille abbracci. Mi ha toccata molto e mi sono commossa.
    Ti ringrazio del commento! non solo ricambio...sono lieta di piazzarmi nella tua lista, come hai fatto tu con me! mi piace questo blog...percepisco tante belle sensazioni, oltre che tanta sensibilità.
    Piacere di conoscerti!
    PS: è vero...i Siciliani non lo vogliono il ponte sullo stretto....e poi se casca male un terremoto o un maremoto? La Sicilia è una terra mobile! pensa di quanti centimetri all'anno si avvicina all'Africa....
    Rinnovo l'abbraccio!

    RispondiElimina